Croazia

il paese della natura selvaggia - del mare incontaminato e delle cittadine pittoresche

La Croazia, con la sua costa baciata dal sole e il suo mare cristallino, stuzzica la voglia di viaggiare di chiunque. E con così tanti siti straordinari, per lo più protetti dall’UNESCO, diventa quasi imbarazzante poter scegliere la meta giusta...

Baie circondate da pinete, cittadine pittoresche, un mare cristallino e un paesaggio incontaminato.

Nonostante l’affluenza turistica, la Croazia è riuscita a conservare la sua autenticità naturalistica e culturale e, vanta uno dei primati, con il mare più pulito d’Europa. La varietà della costa e delle isole accontenta ogni visitatore: la maggior parte delle spiagge è ghiaiosa, bagnata dal mare limpido e offre numerose attività come l’immersione subacquea, gli scooter acquatici, la pallavolo oppure il famoso sport locale “picigin”.

Le spiagge di sabbia sono le destinazioni più popolari per rilassarsi con la famiglia e gli amici ma chi desidera una vacanza in un luogo incantevole il più lontano possibile dalla civiltà non avrà difficoltà a trovare un angolo di paradiso.

Si consiglia di iniziare la visita dalla capitale della Croazia, Zagabria, oppure dal verde selvaggio dei laghi di Plitvice, per poi spostarsi verso l’Adriatico. Da Zara, a Sebenico, e poi a Spalato, più giù fino a Dubrovnik, gli itinerari che serpeggiano lungo le coste dell’Adriatico sono più pittoreschi e svelano destinazioni croate tra le più belle in assoluto. L’itinerario contiene tappe sufficienti per scoprire gemme nascoste, come il fiume Cettina o le antiche mura di Stagno, instaurando così un vero e proprio legame con questo paese meraviglioso.

Foto di Waltteri Paulaharju da Pixabay

leggi di più

Quale continente?

Questo sito è di proprietà di Semar Viaggi Sas - Via Cavour 66, 73100 Lecce (It) - Codice FIscale e Partita Iva 00183600758